Torta Tiramisu - riflessienatura

Vai ai contenuti

Menu principale:

Dolci Sapori

TORTA TIRAMISU'


Dose consigliata per
8 persone



Ingredienti per il pan di spagna:
140 g di zucchero
3 uova medie
50 g di farina 00
70 g di fecola di patate
1/2 cucchiaio di bicarbonato
Un pizzico di sale

Ingredienti per crema al mascarpone:
500 gr di mascarpone

200 ml di panna da montare

5 uova intere

10 cucchiai di zucchero


Inoltre:

500 ml di caffè lungo tipo americano
100 gr di cioccolata

gocce di cioccolata (facoltative)

Biscotti savoiardi o pavesini per il contorno


un anello regolabile per il motaggio della torta

tortiera alluminio o a cerniera 24-26 cm

Procedimento:

Partiamo con il Pan di Spagna. (consiglio di farlo il giorno prima) Forno a 180 gradi statico. Mixiamo farina, fecola e bicarbonato. Montare le uova, che dovranno essere a temperatura ambiente, con lo zucchero e un pizzico di sale. Montiamo con le fruste per almeno 15 minuti, deve diventare una spuma gonfissima. Poi a mano con un cucchiaio di legno setacciamo il mix di farine direttamente sul composto, un po' per volta e mischiare dall'alto verso il basso, lentamente. Ci vuole molta pazienza. Più questa operazione è fatta bene, più il vostro pan di spagna gonfierà in forno e sara sofficissimo anche due giorni dopo. Mettiamo in una teglia di alluminio imburrata e infarinata, infornare per circa 20/25 minuti. Io per questo impasto uso un diameto di 24-26 cm cm. Abbassare il forno a 170 dopo i primi 10 minuti. Meglio se lo facciamo il giorno prima o addirittura due giorni prima e conservato in busta chiusa.

Prepariamo il caffè, se si desidera è possibile aggiungere al caffè dello zucchero o del rum/cognac. Farlo raffreddare.


Facciamo la crema al mascarpone. Montiamo con fruste elettriche la panna e la mettiamo in frigo. Separiamo i tuorli dagli albumi, montiamo gli albumi a neve ben ferma, aggiungendo un pizzico di sale. Aggiungere alle uova lo zucchero e montare. Aggiungere il mascarpone e sempre con fruste elettriche, a bassa velocità, lavorare fino a che non diventa una crema liscia. Aggiungere prima la panna montata e poi chiare montate a neve. Un po' per volta, mescolando lentamente, non aggiungere fino a che non si è incorporato bene la dose messa. 

A questo punto possiamo comporre la torta. Tagliamo il pan di spagna in due parti e costruiamo la base partendo al contrario e inserendola all'interno del nostro anello. bagnate con caffè e aggiungete crema in abbondanza, se optate per l'aggiunta di gocce di cioccolato o fragole fresche in pezzi mettetele in questo strato. Altro cerchio di pan di spagna, bagnate ancora con caffè e aggiungete uno strato di crema. mettete in frigo almeno 4-6 ore, meglio se una nottata.


A questo punto togliete l'anello, rifinite il dolce con i biscotti tutti intorno e con del cioccolato grattugiato sopra o del cacao in polvere e chicchi di caffè per decorare come meglio preferite.


Potete anche fare una versione di crema più spumosa e compatta aggiungente un foglio di 4 g di gelatina, inumidito in pochissima acqua e poi strizzato e messo sul fuoco. Aggiungetelo alla crema al mascarpone, avendo cura di aver fatto calare un po' la temperatura, ma che sia ancora liquido, prima di incorporare la panna e le chiare.


Buon appetito!


Forse potrebbero piacerti anche...

 
Torna ai contenuti | Torna al menu