Melanzana rolls e nigiri - riflessienatura

Vai ai contenuti

Menu principale:

VEGAN STYLE

MELANZANA ROLLS E NIGIRI


Dose consigliata per
2 persone




Ingredienti:
100 gr di riso goahn (senza mettere l'alga nori in cottura)

2 fette di melanzana grande

2 triangolini di melanzana

striscette di melanzana

1 pomodoro san marsano da insalata

4 "bastoncini" di cetriolo tagliati per la lunghezza

semini di papavero

1 spicchio di aglio

wasabi e gari

sale, olio di oliva, salsa di soia

Procedimento:
Ecco qua un piatto completo buono da mangiare e bello da vedere. Anche per chi non piace il sapore di pesce che lascia l'alga nori.
Armatevi di pazienza
, come è nella più pura filosofia giapponese, sia per i vari ingredienti che per dare la forma dei rolls alle melanzane.
Iniziate con largo anticipo, sopratutto per preparare il Goahn che deve essere usato a temperatura ambiente e non caldo o tiepido.

Iniziamo con fare due fette di melanzana alte qualche mm, la melanzana deve essere bella grande.
Facciamo anche una terza fetta più alta e riduciamola a strisce. Tagliamo anche i due triangoli per il nigiri. Saliamo leggermente il tutto.
Grigliamo le due fette e i due nigiri di melanzana. togliamo dal fuoco e spennelliamo con poco olio di oliva.
In un padellino mettiamo uno spicchio di aglio, olio e le strisce di melanzana, facciamo scottare in padella, spegniamo e lasciamo raffreddare.

Facciamo il pomodoro a spicchi e togliamo i semi.
Spolveriamo il goahn con semi di papavero.

Componiamo il nostro "melanzana rolls", disponiamo sulla fetta grigliata uno strato sufficiente di riso, al centro mettiamo le striscette, il pomodoro e il cetriolo.
Chiudiamo ad involtino, se avete a portata di mano la stuoia di bambù meglio, altrimenti io ho fatto anche senza.
Procedete al taglio come il sushi. Ne devono risultare 8 pezzi per rolls. Si parte dal taglio centrale e poi sempre un taglio centrale per ogni nuovo pezzo.
Potete bagnare la lama del coltello, affilatissimo, che vi aiuterà a scivolare sul riso.
Infine preparate il Nigiri. Formate il panetto di riso nel palmo della mano tenuto a coppa e dategli la forma con l'indice e il medio dell'altra. Per aiutarci e per igiene, così come per il sushi ci si bagna le mani in acqua e aceto.
Prendete il triangolini di melanzana, passateci una piccola porzione di salsa wasabi e disponetelo sul panetto di riso.
Formate il piatto, aggiungendo gari e wasabi in quantità sufficiente. Se l'avete adagiate il tutto su una foglia di bambù. Accompagnate con salsa di soia e usate le Hashi (bacchette) per gustarlo.
Il mio gari è chiaro e non rosa perchè fatto in casa! Si dice abbia proprietà antibatteriche e disinfettanti, contro il pesce crudo.

Veramente squisito. La consistenza della melanzana ricorda molto quella dell'alga nori.

Forse potrebbero piacerti anche...

 
Torna ai contenuti | Torna al menu